Emicrania, una nuova cura è disponibile negli ospedali italiani

Emicrania, una nuova cura è disponibile negli ospedali italiani

Emicrania, una nuova cura è disponibile negli ospedali italiani Esistono forti possibilità che chi soffre di emicrania possa presto guarire dalla patologia neurologica. A sostenerlo è Paolo Martelletti, direttore del Centro Regionale per le Cefalee dell’Università Sapienza presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma. La malattia, che colpisce circa 9 milioni di italiani in maggioranza donne, ha spesso ricadute pesanti sul mondo del lavoro, che a causa dell’emicrania ha fatto registrare il 14% di assenze totali. Le possibilità di guarigione “I pazienti con emicrania che soffrono di crisi con dolore pulsante, nausea, vomito, della durata anche di due o tre giorni e che devono stare obbligatoriamente al …